Bassethound allatta cucciolata di gattini




Jezebelle e i sette mici

Un’assistente veterinaria ha salvato sette cuccioli di gatto che sono stati adottati dalla sua Bassethoud Jezebelle.

Elizabeth May, che lavora in una società che si prende cura degli animali, ha portato a casa dal lavoro i gattini di una settimana.

Era la seconda cucciolata per mamma gatta e i padroni hanno detto a Elizabeth che la loro micia non era in grado di occuparsi di altri sette cuccioli, oltre ai primi quattro.

La donna ha deciso di tenerli fin quando non saranno svezzati e poi trovare alcune famiglie che li adottino.

Così ha cominciato ad allattarli col biberon, ma dopo due giorni è successa una cosa strana. Jezebelle, la sua bassethound che non aveva mostrato alcun interesse per i gattini, si è avvicinata a loro molto cautamente.

Li ha annusati e si è buttata per terra, a zampe all’aria, in una posa chiaramente sottomessa, per mostrare che non voleva fare loro del male.

Ha cominciato a leccarli e i piccoli si sono istintivamente attaccati alle sue mammelle.

“Jezebelle non ha mai avuto cuccioli, ha dichiarato Elizabeth, “ma ha un istinto materno molto sviluppato. La cosa veramente strana è che abbia latte.

Ormai vive con loro, li pulisce ed è molto protettiva. L’altro giorno ho liberato il mio canarino che dopo avere svolazzato un po’ per la stanza, è atterrato nella cuccia dove c’era Jezebelle con i gattini.

Sono dovuta correre a salvarlo perché lei, che di solito gli permette di posarsi sulla sua testa, lo stava per mangiare! Solo io posso avvicinarmi ai suoi gattini, nessun altro”.

Fonte: The Dominion Post 27/01/2010

Posted in Il magico mondo degli animali and tagged , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *